Comunicato Stampa Mostra Art Arvalia in occasione della giornata mondiale contro l’AIDS

Condividi:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •   
  •  

Comunicato Stampa Mostra d’Arte Contemporanea “AGORA’ ARTE”

ART ARVALIA ONLUS – Patrocinata dal Municipio XI Arvalia Portuense

Istituto Nazionale per le Malattie Infettive “LAZZARO SPALLANZANI” I.R.C.C.S

MOSTRA D’ARTE CONTEMPORANEA   “’AGORA’ ARTE: una Piazza dove l’Arte si incontra e si racconta…”

a cura di Maria Carla Menichini

ARTISTI: Franco Aurizi, Giselda Cacciani, Mari Clemente, Daniela De Giorgio, Aldo Ferrotti, Loredana Giannotti, Cristina Longobardo, Carla Pietrasanta, Anna Grazia Pozzi, Maria Sole Sollazzi, Stefania Tanca, Anna Maria Trinchieri, Vittorino Ugolini, Liliana Ummarino.

La Mostra “Agorà Arte: una Piazza dove l’Arte si incontra e si racconta…”, fa parte del Progetto “GRANDI TEMI GRANDI EVENTI” che ART ARVALIA ONLUS, con il Patrocinio del Municipo XI Arvalia Portuense, porta avanti con successo ormai da tempo. In questa occasione la Mostra è proposta in sinergia con l’Evento “Getting to zero: azzerare la discriminazione”, organizzato dall’Istituto Nazionale per le Malattie Infettive “Lazzaro Spallanzani” di Roma e da ANLAIDS Lazio in occasione della XXVI Giornata Mondiale Contro l’ AIDS, nell’atrio dello stesso Ospedale Spallanzani. La giornata del 1 Dicembre  è dedicata ad accrescere la coscienza dell’ epidemia mondiale di AIDS dovuta alla diffusione del virus HIV.  Nel tempo la scienza è progredita sia sul fronte della terapie sia della prevenzione. Tuttavia, non bisogna mai dimenticare chi è stato colpito dal virus ed allo stesso tempo non tralasciare la diffusione della cultura della prevenzione a tutti i livelli per la salvaguardia della propria e dell’ altrui salute. La giornata ha un valore simbolico rispetto alla lotta permanente contro l’Aids. In tal senso l’ Anlaids Lazio e lo Spallanzani da anni si occupano di sensibilizzare l’opinione pubblica sui temi della prevenzione e del sostegno alle persone sieropositive attraverso iniziative e progetti mirati. In questo Evento sono stati chiamati Artisti che diventano anche comunicatori di un messaggio di speranza per il superamento di momenti difficili: l’Arte dà origine a forme creative di espressione, nate dalle abilità, dallo studio e dall’esperienza dell’Artista, comunque sempre  deve trasmettere  emozioni e messaggi. Essa è l’espressione dell’ interiorità dell’Artista che si  “racconta” attraverso la creazione delle opere, dando spazio alla fantasia e alla sensibilità che lo contraddistingue: nell’ambito di questo Progetto, in un’ideale Agorà, che evochi quella antica in cui si riuniva il popolo per discutere, parlare, comunicare, perchè no, urlare il proprio disagio o la propria felicità, egli vuole evidenziare il desiderio di comunicare messaggi-voci-visi-vite-racconti-passioni-situazioni tra la gente, alla gente. In ogni lavoro perciò si può sentire la presenza dell’uomo che ha voglia di esprimere la sua passione, il dolore, il male di vivere ma anche la gioia e la speranza in un futuro migliore. In particolare si vuole sottolineare l’emergenza di stati dolorosi, legati a patologie forse ancora non completamente risolte dal punto di vista terapeutico, facendo fermare così l’attenzione del pubblico, focalizzando meglio queste tematiche.

                   Lunedì 1 Dicembre 2014 – h. 9,00 -18,30

                                   Inaugurazione ore 14,30

XXVI Giornata Mondiale contro l’AIDS

Sono stati invitati i Rappresentanti Istituzionali del Municipio XI Arvalia Portuense

Anna Maria Trinchieri   Presidente di Art Arvalia Onlus    

cell: 3471709965 –   email: annamaria@volpini.com     www.artarvalia.it