COMUNICATO  STAMPA “UNA LUCE OLTRE IL BUIO…”

Condividi:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •   
  •  

COMUNICATO   STAMPA

“UNA LUCE OLTRE IL BUIO…”

30 Novembre – 2 Dicembre 2012

ART ARVALIA Onlus – Istituto Nazionale per le Malattie Infettive “Lazzaro Spallanzani” – ANLAIDS Onlus Sez. Laziale

MOSTRA D’ARTE CONTEMPORANEA “LA CULTURA DELLA LUCE 5”

a cura di Maria Carla Menichini

ARTISTI di ART ARVALIA:      

Maria Grazia Addari, Antonello Anappo, Wanda Bettozzi, Maurizio Bruziches, Giselda Cacciani, Elvira Calabrese, Piera Cauti, Stefania Chiucchiù, Mari Clemente, Aldo Ferrotti, Primo Gambini, Stefania Limatola, Ivan Pecoraro, Anna Grazia Pozzi, Aurora Resta, Ada Risi, Maria Sole Sollazzi, Stefania Tanca, Anna Maria Trinchieri, Vittorino Ugolini, Liliana Ummarino, Fiorella Zorri.

Antonella Sorrentino ARTISTA ospite di Anlaids Onlus – Sezione Laziale              

La Mostra “LA CULTURA DELLA LUCE” 5, già realizzata in modo diversificato all’Hotel Gianicolo di Roma, alla Biblioteca “Guglielmo Marconi” di Roma, nel Palazzo Baronale “Anguillara” di Calcata (Vt), a Euroma2 Shopping Experience all’interno dell’Evento “OPEN DATA APPosta per te!”, fa parte del Progetto “GRANDI TEMI GRANDI EVENTI” che ART ARVALIA ONLUS porta avanti ormai da tempo e costituisce il quinto momento dell’iter artistico dell’Associazione. In questa occasione la Mostra è proposta, per l’importante ed attuale argomento della Luce, in sinergia con l’Evento “UNA LUCE OLTRE IL BUIO…”, organizzato dall’Istituto Nazionale per le Malattie Infettive e da ANLAIDS Lazio in occasione della XXII Giornata Mondiale Contro l’ AIDS, nell’atrio dell’Ospedale Spallanzani di Roma. La giornata del 1° Dicembre  è dedicata ad accrescere la coscienza dell’ epidemia mondiale di AIDS dovuta alla diffusione del virus HIV.  Nel tempo la scienza è progredita sia sul fronte delle terapie che della prevenzione. Tuttavia, non bisogna dimenticare chi è stato colpito dal virus ed allo stesso tempo non tralasciare la diffusione della cultura della prevenzione a tutti i livelli per la salvaguardia della propria e dell’ altrui salute. La giornata ha un valore simbolico rispetto alla lotta permanente contro l’Aids. In tal senso l’ Anlaids Lazio e lo Spallanzani da anni si occupano di sensibilizzare l’opinione pubblica sui temi della prevenzione e del sostegno alle persone sieropositive attraverso iniziative e progetti mirati. In questo Evento sono stati chiamati Artisti che hanno rappresentato, con varie tecniche e sensibilità, la Luce, sia come energia elettrica e rinnovabile in un mondo sostenibile, in continuo progresso tecnologico, sia come vita e conoscenza, perciò espressione di emozione interiore, di illuminazione culturale e spirituale, ed ora diventano anche comunicatori di un messaggio di speranza per il superamento di momenti difficili e dolorosi, legati a patologie forse ancora non completamente risolte dal punto di vista terapeutico, evidenziando così la Luce/Vita come obiettivo finale di un cammino che dal “buio” del tunnel della malattia finalmente riesce a ricondurci alla Vita, Vita come Luce!

Venerdì 30 Novembre 2012 ore 11,30

INAUGURANO                

Il Direttore Generale dell’ Istituto Nazionale per le Malattie Infettive “Lazzaro Spallanzani”                                              

Anna Maria Trinchieri – Presidente dell’Associazione Art Arvalia Onlus

Massimo Ghenzer – Presidente ANLAIDS Onlus

Sono stati invitati i Rappresentanti Istituzionali del XV Municipio

XXII Giornata Mondiale contro l’AIDS

(Sarà effettuata una raccolta fondi a favore dei pazienti in condizioni disagiate dell’Ospedale Spallanzani)

Anna Maria Trinchieri       cell: 3471709965 –   email: annamaria@volpini.com     www.artarvalia.it

Roma, 21-11-2012