Mostra ” Il giardino dell’anima” – [22/05/2011]

Condividi:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •   
  •  

Dal 10 al 17 Maggio 2011 si è svolta la Mostra di Art Arvalia denominata “Il Giardino dell’Anima” alla Biblioteca G. Marconi, in compresenza con altri eventi organizzati per questo anno sullo stesso tema e che rientra nel Progetto dell’Associazione “Dal Libro all’Arte”, settore Arte e Ambiente, con il quale essa collabora con le Biblioteche di Roma.

Il filo conduttore del tema del “Giardino” ha accomunato il mondo della Cultura a quello dell’Arte e ha accompagnato durante la Mostra i visitatori nel percorso di approfondimento del contatto con la natura. La scelta del tema del “Giardino” trova una sua valenza nella vita contemporanea in quanto rappresenta il desiderio di “Spazi verdi” sempre più carenti nelle città di oggi e quindi da valorizzare, tutelare e incrementare. Il tema della Mostra “Il Giardino dell’Anima” è stato inteso anche come “spazio interiore” in cui si possono coltivare passioni, desideri, speranze, idee.

Le opere esposte, appositamente realizzare dai valenti Artisti di Art Arvalia, hanno espresso nei vari stili, dal figurativo all’astratto, le diverse interpretazioni del “Giardino dell’Anima” tra realtà e fantasia, affascinando i visitatori. La Mostra è stata visitata da un numeroso pubblico e da varie personalità del Municipio XV di Roma che ringraziamo, tra cui l’Assessore F. Grossi e il Presidente del Volontariato G. Addari.

Durante i giorni della Mostra, l’Associazione ha organizzato una conferenza con la Dott.ssa Paola Lanzara, già Direttrice dell’Orto Botanico di Roma, che con competenza e passione ha parlato delle sue esperienze e ricerche scientifiche e in particolare degli “spazi verdi romani” presenti anche nella toponomastica. Sono state altresì da lei ricordate le realtà vegetali delle decorazioni marmoree nelle più famose Fontane di Roma, La Fontana dei Fiumi a P.zza Navona, Le Quattro Fontane a Via delle Quattro Fontane, la Fontana di Trevi nella omonima Piazza.

Si trascrivono qui anche alcune frasi molto sentite e significative del suo discorso: “La Terra sulla quale viviamo è un grande giardino che richiede cure, attenzione, protezione”…“Che cos’è che trasforma un lembo di terra in un giardino? Un confine e l’intelletto dell’uomo, il suo sentire e il suo volere”… La conferenza ha coinvolto e rapito la platea che è stata attentissima ad ascoltare tanti particolari naturalistici spesso mai osservati e raccontati con professionalità e piacevolezza dalla Dott.ssa Lanzara che ringraziamo di cuore, per averci donato un pomeriggio assai coinvolgente anche emotivamente.

Artisti partecipanti:

Maria Grazia Addari , Rosa Maria Avallone, Wanda Bettozzi, Maurizio Bruziches Giselda Cacciani , Elvira Calabrese , Piera Cauti, Stefania Chiucchiù , Mari Clemente Fiammetta Gioja, Enza De Petrillo , Aldo Ferrotti , Primo Gambini , Ada Risi Paola Salvini , Liliana Scacchi, Catia Seri , Maria Sole Sollazzi , Anna Maria Trinchieri Sonia Tubaro , Vittorino Ugolini , Liliana Ummarino , Fiorella Zorri